domenica, maggio 24, 2009

Scenografismi

La compagnia teatrale di cui faccio parte ( Teatri d'Imbarco ) ha chiesto, a me e a Tommaso Violi ( con il quale avevo già realizzato un fondale per un altro spettacolo ), di realizzare due quinte di 3 metri per 2 per uno spettacolo su Collodi e Pinocchio.

La cosa bella era che potevo lavorare su 12 metri quadrati di tela ( non avevo mai lavorato su tele di queste dimensioni ), mentre la cosa brutta era che avevo solo una settimana di tempo per lavorarci.

I "committenti" sono stati contenti del risultato, io non tanto, molte parti, molti dettagli sono stati tirati via, del resto considerato il tempo a disposizione direi che posso essere abbastanza soddisfatto.

Sicuramente è stata una buona palestra e ho potuto giocare molto con la tecnica acrilica. Rimane un po' il rimpianto di non aver avuto la possibilità di lavorarci di più, però mi è venuta una gran voglia di lavorare su tele più grandi.

20090519_1047

20090519_1048

20090519_1049

detail_01

detail_02

detail_03

detail_04

1 commento:

dscgvha5wz ha detto...

That variation has a big impression on the properties of the plastic and your half. Two plastics may look Stainless Steel Whistling Teapots the identical but exhibit drastic variations in performance. If {you have|you've|you may have} a plastics project that would benefit from skilled mechanical engineers with vital expertise with these supplies and molds, do not hesitate to contact us for a quote!

 

©2010
Massimiliano Padelli